CUARTET è un originale ensemble che intende proporre in una nuova dimensione timbrica la musica brasiliana e argentina del ‘900. La diffe- rente estrazione dei musicisti consente una visione davvero originale di questo repertorio e questa proposta sta incontrando grandi consensi in vari paesi europei presso i pubblici più diversi. Il loro primo CD, Brasilar, ha avuto vivo successo di pubblico.

ROBERTO PORRONI è uno dei più noti esponenti del concertismo chitarristico. Perfezionatosi con Julian Bream e John Williams, è stato invitato personalmente in Spagna da Andrés Segovia iniziando una bril- lante carriera internazionale che ha moltiplicato le sue esibizioni in tutta Europa, in Nord America, in Medio Oriente, in Corea, Giappone, Singa- pore, in Australia, in America Latina e in Sud Africa e suonando per le maggiori istituzioni concertistiche. Intensa è la sua attività discogra ca e musicologica.

ADALBERTO FERRARI, clarinettista, sassofonista, polistrumentista e compositore. Musicista eclettico, si dedica a diversi generi ed è attivo soprattutto nell’ambito classico, jazzistico ed etnico. Docente di Con- servatorio, suona da solista e con diverse formazioni in prestigiose sale da concerto e teatri in tutto il mondo.

MARIJA DRINCIC è nata a Belgrado nel 1981, dove si è diplomata al Conservatorio.Trasferitasi in Italia, ha conseguito il Diploma al Conser- vatorio Santa Cecilia a Roma perfezionandosi poi con Mario Brunello. Svolge intensa attività concertistica in Italia e all’estero.

MARCO RICCI, selezionato nel 1990 per la European Jazz Orchestra ofYoungTalents,è certamente oggi uno dei sideman più richiesti in Italia. Ha suonato con alcuni tra i migliori artisti della scena nazionale e inter- nazionale come Don Friedman, Billy Cobham, Paolo Fresu, attivo anche in televisione con noti programmi oltre che a collaborazioni con grandi rme della canzone italiana. La sua discogra a comprende circa 90 CD. E’ laureato in “Musica Jazz” al Conservatorio Verdi di Milano.

Scarica il volantino in formato PDF